Crea sito

MODA MOVIE 2021, resi i nomi dei finalisti e il programma della 25° edizione

Moda Moda Movie compie 25 anni. Un traguardo importante per un progetto nato dall’intuizione di Sante Orrico e cresciuto negli anni per contenuti, eventi e attività.

Un lungo viaggio che verrà raccontato in un libro di prossima pubblicazione nel quale sono raccolti date, nomi e volti di quanti hanno contribuito a fare di Moda Movie il festival dei talenti nella moda, nel cinema e nell’arte.

Se ne è parlato, nello spazio esterno dell’hotel Europa di Rende, durante la conferenza stampa in cui si è annunciato il programma degli eventi, slittati anche quest’anno a settembre, e in cui sono stati annunciati anche i nomi dei 15 finalisti (più le 3 riserve) che accederanno alla fase finale del progetto. 

«Moda Movie è stata ed è un’esperienza bellissima, straordinaria, che mi ha dato tanto perché ho avuto modo di vedere la crescita di tanti giovani di talento, non solo calabresi, che anche grazie al nostro impegno hanno avviato carriere promettenti» – ha affermato Sante Orrico, direttore artistico della manifestazione.

Ottantasette le proposte arrivate alla sede dell’associazione Creazione e Immagine, fra le quali un’apposita commissione – composta da Vincenza Costantino, docente di Pedagogia dello Spettacolo, Loredana Ciliberto, curatrice della sezione Cinema, Anna Maria Coscarello, curatrice della sezione Mod’Art Open Air, Vincenza Salvino e Giuseppe Cupelli, stilisti, Rosa Cardillo, esperta di comunicazione, Carmen Pugliese e Fabio Benincasa, giornalisti, Franca Ferrami, addetta stampa di Moda Movie, e Alice Orrico, studentessa – ha identificato i bozzetti ritenuti più attinenti al tema di questa edizione, “La meta è partire – La moda e la riscoperta del viaggio”.

Un argomento quanto mai attuale su cui si è espressa Loredana Ciliberto, responsabile organizzativa e curatrice della sezione Cinema: «Un messaggio di speranza per un futuro in cui viaggiare e incontrarsi ritorni ad essere la normalità. Quello che Moda Movie fa da 25 anni è assembrare, mettere insieme, creare occasioni di confronto fra giovani stilisti e registi con professionisti già affermati. Un’idea di viaggio che non vuole essere solo ricerca di mete e culture lontane, ma anche la riscoperta di tradizioni locali».

Di seguito nomi e provenienza dei finalisti in ordine alfabetico:

1.    Carpino Giulia – Gorizia – Ist.Statale d’Istruz. Sup. “G. D’Annunzio-Max Fabiani”, Gorizia;

2.    Casale Katherine – Picerno (Pz) – Accademia Belle Arti Lorenzo da Viterbo – Viterbo;

3.    De Luca Mancuso Aurora – Mendicino (Cs) – Accademia New Style – Cosenza;

4.    Doria Francesca – Stalettì (Cz) – Accademia della Moda – Napoli;

5.    Escudero Tavoletta Taisha – Pomezia (Rm) – Accademia Belle Arti – Roma;

6.    Fusaro Elisabetta – Corigliano-Rossano (Cs) – IIS Garibaldi Alfano Da Vinci – Castrovillari;

7.    Giorgio Giulia – Roma – IIS Pertini Falcone – Roma;

8.    Gregoris Carlotta – Azzano Decimo (Pn) – Ist. Tec. Isis “Zanussi” – Pordenone;

9.    Lin Jiayi – Brugnera (Pn) – Ist. Tec. Isis “Zanussi” – Pordenone;

10. Loiacono Emily – Soverato (Cz) – Accademia New Style – Cosenza;

11. Mounib Khadija – Fanna (Pn) – Ist. Tec. Isis “Zanussi” – Pordenone;

12. Niglio Pierluigi – Roma – Accademia Moda e Costume – Roma;

13. Sulas Ester – Nuoro – Istituto di Moda Burgo;

14. Tarantini Claudia – Bari – Koefia Accademia internazionale – Roma;

15. Zaramella Matilda – Pramaggiore (Ve) – Ist. Tec. Isis “Zanussi” – Pordenone.

Riserve:

1.    Tavilla Francesco – Genova – Alta Sartoria Fashion School – Verona;

2.    Forte Kayla – Pordenone – Ist. Tec. Isis “Zanussi” – Pordenone;

3.    Baggioli Evy – Pieris – San Canzian Isonzo (Go) – Ist.Statale d’Istruz. Sup. “G. D’Annunzio-Max Fabiani”, Gorizia.

Ti potrebbe interessare anche...

Edizioni Leo Mazza - edizionileomazza@gmail.com