Matrimonio al tempo del coronavirus? I nostri consigli utili


Per chi ha in programma di sposarsi a maggio 2020 vi sono due possibilità: celebrare o rimandare. Per quelli non disposti a tirarsi indietro è necessario tener presente alcuni aspetti importanti, come il numero degli invitati. La ripartenza delle attività infatti è prevista, ma sarà graduale, e il divieto di assembramenti probabilmente durerà ancora a lungo. Bisognerebbe dunque riconsiderare il numero degli ospiti all’evento, che dovrà essere necessariamente ridotto.

Chi dovesse decidere di posticipare dovrà considerare gli aspetti burocratici. Sarà necessario riprendere in mano tutti i contratti firmati con i fornitori di servizi, come location, catering e fotografi, e controllare cosa prevedono gli accordi. Dopo aver preso nota degli acconti pagati, bisogna in seguito procedere a contattare i singoli fornitori. Se invece si è fatto riferimento a un wedding planner, il compito di rimediare a tutto è unicamente a suo carico.

Una volta fissata la nuova data, l’altro aspetto da considerare sono gli invitati e la comunicazione del nuovo programma. Per ovviare all’incombenza di un rinnovato invio delle partecipazioni, una soluzione rapida e a costo zero è quella di servirsi di strumenti come WhatsApp o le email.

Per quanto riguarda il viaggio di nozze invece è necessario fare riferimento all’agenzia di viaggi che se ne occupa. Secondo le ultime disposizioni ministeriali, il pagamento della caparra può essere tradotto in voucher da utilizzare in altri momenti. Sarà possibile dunque spostare biglietti aerei e prenotazioni di alberghi e alloggi senza costi aggiuntivi.


fonte:money.it



Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Sposa Channel - Sposapocket

Copyright ©  Edizioni Leo Mazza - Cosenza - Calabria - Italia -  mail sposachannel@gmail.com