Crea sito

L’abito da sposa di Lady Diana va in mostra

La mostra si terrà a Kensington Palace e si chiama “Royal Style in the Making”, con un bel tuffo nello stile e nel fashion world della famiglia reale britannica. Realizzato con taffetà di pura seta, adornato di pizzi antichi e con uno strascico di quasi otto metri, l’abito da sposa di Lady Diana è un sogno a occhi aperti. Come dimenticare l’immagine della giovanissima principessa mentre incede lungo la navata di Saint Paul Cathedral in quel lontano luglio del 1981? Ora l’abito da sposa che ha fatto sognare intere generazioni di spose torna protagonista di una mostra a Kensington Palace, in programma dal 3 giugno 2021, con il titolo “Royal Style in the Making“.

Il taffetà di seta era stato ricamato da Stephen Walters della Suffolk, mentre i pizzi erano stati realizzati secondo la tradizionale tecnica dei merletti di Carrickmacross, adoperata anche per l’abito da sposa indossato da Kate Middleton, in occasione del suo matrimonio con il principe William. Ma l’elemento che rese leggendario questo abito fu lo strascico: con i suoi quasi 8 metri di lunghezza, è lo strascico più lungo che si sia mai visto a un matrimonio reale.

in mostra sarà presente anche l’abito indossato dalla Regina Madre in occasione dell’incoronazione di Giorgio VI nel 1937. Creato dalla stilista di corte londinese Madame Handley-Seymour, la designer prediletta della regina Mary, con un’innata comprensione delle regole e della tradizione reale, l’abito in raso di seta con i suoi emblemi nazionali dorati fu la scelta perfetta per incarnare l’inizio di un nuovo e inaspettato regno, dopo l’abdicazione di Edoardo VIII.

Ti potrebbe interessare anche...

Edizioni Leo Mazza - edizionileomazza@gmail.com