Coppia di sposi presenta fattura a chi non si è presentato al loro matrimonio

Sposi americani chiedo il rimborso di 240$ a invitati non intervenuti alle nozze avendo confermato

Spediti gli inviti arriva il giorno tanto atteso e… sorpresa sorpresa, al matrimonio si presentano solo un terzo dei presenti sulla lista, pur avendo confermata la partecipazione. Passato il dispiacere, sbollita la rabbia i due sposini, dimostrando notevole spirito imprenditoriale, sono passati alle vie di fatto contro i “bidonari”. Gli assenti si sono visti recapitare a casa una fattura da 240$ pro capite. 

I novelli “sposini s.p.a.” hanno così giustificato la richiesta di rimborso:

“Nessuno di loro ce lo aveva detto o ci ha mandato un SMS. Se ci avessero comunicato l’assenza, avremmo capito. Ma non puoi stare zitto e lasciare che noi paghiamo. L’abbiamo presa sul personale. Il costo relativo a due persone, è per coprire i costi“.

Al prossimo invito a nozze meditiamo bene il da farsi….

Ti potrebbe interessare anche...

Edizioni Leo Mazza - edizionileomazza@gmail.com